Come è fatto un materasso a molle ? 

 

I materassi a molle, sono una tipologia di materassi assai diffusa.

 

La loro diffusione e successo in Italia, si deve alla fabbrica Permaflex, a partire dal 1953.

Rispetto ai materassi tradizionali in lana e crine venduti fino a quel momento in Italia, i nuovi materassi a molle introdotti da Permaflex presentavano innumerevoli vantaggi.

Si adattavano meglio al corpo, erano più igienici, e soprattutto non richiedevano le periodiche battiture e scardassature. 

 

Da qui il nome "Permaflex" ovvero "Perm-anentemente Flex-ssibile".

 

Ma vediamo come è fatta una mollla tradizionale, definita anche molla "Bonnel" (dal nome del suo inventore).

Questo sistema è realizzato con del filo di acciaio, il quale, attraverso delle spirali, crea appunto una molla biconica. 

 

Le molle utilizzate da Permaflex per i suoi materassi, sono tutte in acciaio zincato e temprato, dello spessore di 2,2mm.

 

Queste molle biconiche sono poi "interconesse" fra di loro tramite delle piccole spirali sempre in filo di acciaio.

In tal modo le molle vanno a lavorare in maniera collettiva, offrendo quindi una struttura di appoggio compatta, solida, uniforme e resistente.

 

Esempio di molleggio tradizionale Bonnel Esempio di molleggio tradizionale Bonnel

 

Il materasso, ovviamente, non è fatto solo dalle molle... ma ha una propria struttura interna.

Solitamente, è fatta così:

 

  • Tessuto di rivestimento: è lo strato esterno del materasso, ed ha un ruolo funzionale (resistenza all’usura e facilità di traspirazione) ed estetico. Permaflex utilizza tessuti anallergici, ed antiacaro;

 

  • Strato di imbottitura: fatto con materiali di origine naturale, o in poliestere anallergico, è fondamentale per le sue funzioni di isolamento e assorbimento della sudorazione;

 

  • Strato ammortizzante: è uno strato morbido in schiuma di poliuretano. Peramflex utilizza il Touch Foam (un particolare resina ad alta resilienza, prodotta a base d'acqua in ambiente a pressione variabile);

 

  • Strato isolante: uno strato in feltro ad alta resistenza, per ripartire meglio il peso assorbito dalle molle;

 

  • Sistema di molle: L'anima vera e propria del mataresso: a seconda dei modelli troviamo 400 molle oppure 700 molle (numero di molle riferito alla misura matrimoniale); 

 

  • Fasce laterali: Il cosìdetto box-antiaffossamento. Serve a irrobustire il bordo del materasso per evitare fastidiosi cedimenti laterali.
Scheda tecnica materasso a molle tradizionali Scheda tecnica materasso a molle tradizionali

 

All'interno della collezione Permaflex 2018, i materassi realizzati con questo sistema sono:

 

MATERASSO CLASSIC

MATARASSO GOLD

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
Centro Esclusivo Permaflex - Partita Iva IT03638010920 Via Sant'Alenixedda 65 e Via Roma 263 Cagliari - Via Rosselli 2 Quartucciu (CA) - Italy